Incendio in un deposito gomme sequestrato, paura nel Vibonese

I vigili del fuoco hanno lavorato per ore. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri che hanno avviato le indagini per stabilire la natura del rogo che potrebbe anche essere dolosa

di Redazione
26 agosto 2019
20:19
12 condivisioni
Vigili del fuoco
Vigili del fuoco

Momenti di panico a Dinami a causa dell'incendio, sulle cui cause sono in corso di accertamento, di un deposito di gomme sottoposto alcuni anni addietro a sequestro da parte della Forestale. Il fatto è accaduto nella notte in località "Gerardo" nella frazione Monsoreto. Le fiamme, che hanno lambito le case ubicate nelle vicinanze, hanno creato panico e apprensione tra i residenti. Solo l'intervento dei vigili del fuoco del Comando provinciale di Vibo Valentia, che hanno lavorato per diverse ore, ha evitato il propagarsi del rogo. Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri della Compagnia di Serra San Bruno che hanno avviato le indagini per stabilire la natura del rogo che potrebbe anche essere dolosa.

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream