Sul furgone con 55 chili di marijuana, arrestato 47enne a Villapiana

L'arresto è avvenuto nel corso di un normale posto di controllo dei carabinieri sulla statale 106. Se venduta, la sostanza stupefacente avrebbe fruttato oltre 300mila euro

di Redazione
18 settembre 2019
11:28
37 condivisioni
La marijuana sequestrata
La marijuana sequestrata

Viaggiava sulla statale 106 con 55 chili di marijuana suddivisi in 10 sacchi, nascosti in un furgone con del materiale edile. Un 47enne di Catania è stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Corigliano con l'accusa di detenzione di ingenti quantitativi di sostanza stupefacente. L'arresto è avvenuto nel corso di un normale posto di controllo che i carabinieri di Villapiana hanno espletato lungo la statale 106. I militari hanno fermato un furgone Renault Traffic condotto da A.C, di 47 anni, di Catania, che ha detto di essere un muratore e di trasportare materiale edile verso la Sicilia. I militari, muovendo il materiale posto sul cassone, hanno notato dei grossi involucri da cui proveniva odore di marijuana. I carabinieri hanno quindi approfondito il controllo portando il mezzo in caserma e sono stati trovati i dieci sacchi con la marijuana. Secondo i militari, se venduta, la sostanza avrebbe fruttato oltre 300 mila euro.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream