Tempesta di vento: treni fermi, scuole evacuate, linee elettriche danneggiate

Sono continue le segnalazioni di danni e disagi causati dalle forti raffiche che stanno flagellando la Calabria. I problemi maggiori nelle provincie di Catanzaro, Cosenza e Crotone

di Redazione
17 gennaio 2018
23:08
Condividi

Giungono da quasi tutta la regione numerose segnalazioni di danni e disagi causati dai forti venti che si sono abbattuti sulla Calabria. Non si contano più ormai i casi di alberi caduti, con conseguenti rallentamenti della circolazione.

Line elettriche danneggiate

Le forti raffiche di vento stanno interessando, in particolare, le province di Cosenza, Catanzaro e Crotone, causando anche danni alle linee elettriche a causa di alberi abbattuti o altro materiale divelto dal forte vento. Il personale di e-distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete elettrica di media e bassa tensione, sta già operando per individuare e riparare le linee danneggiate. I tecnici dell'azienda stanno, inoltre, effettuando una serie di manovre in telecomando sulla rete elettrica per rialimentare prontamente i clienti rimasti senza energia elettrica. Altre manovre, sempre coordinate dal Centro Operativo di Catanzaro, vengono invece effettuate sul posto dalle squadre di pronto intervento dell'azienda. I tecnici di e-distribuzione proseguiranno sino al termine dell'emergenza, le necessarie riparazioni per la ripresa del servizio elettrico che, a meno di imprevisti, sarà completata nella nottata di oggi.

Tratti ferroviari interrotti

Dalle 17,10 il traffico ferroviario fra Sant'Andrea dello Jonico e Monasterace (linea Catanzaro - Roccella Jonica) è sospeso per la presenza di ostacoli sui binari trasportati dal forte vento che sta interessando la zona. In corso l'intervento dei tecnici di Rete Ferroviaria Italiana. Dalle 18 è interrotta la circolazione anche sulla linea ferroviaria fra Simeri e Catanzaro Lido (linea Crotone - Catanzaro) per la presenza di cavi del Gestore Elettrico Nazionale caduti sulla sede ferroviaria. In corso l'intervento dei tecnici di RFI e del Gestore Elettrico Nazionale. Richiesto servizio sostitutivo con autobus fra Catanzaro Lido e Simeri.

Evacuata una scuola ad Altomonte

Vento forte e pioggia anche su tutto il cosentino. Lavoro incessante per i vigili del fuoco, che hanno messo in sicurezza diverse strutture e liberato strade da alberi caduti o pericolanti, pali della luce danneggiati e cartelli stradali divelti. In particolare, ad Altomonte il forte vento ha scoperchiato un edificio scolastico. Carabinieri e vigili del fuoco hanno fatto evacuare stamane per sicurezza, una scuola con circa 150 alunni.

 

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio