Farmaci scaduti nella postazione 118 a Girifalco, scatta il sequestro

I controlli sono stati effettuati dai carabinieri all'interno della struttura sanitaria. Elevata una sanzione di 20mila euro

di L. C.
23 agosto 2018
15:43
20 condivisioni

Sono circa una cinquantina i presidi medici scaduti rinvenuti e sequestrati questa mattina nella postazione di emergenza territoriale del 118 a Girifalco dai carabinieri della compagnia di Girifalco. I militari assieme al Nucleo Antisofisticazioni e Sanità di Catanzaro, hanno svolto il servizio verificando la presenza all'interno della struttura sanitaria di una cinquantina di confezioni di dispositivi medici detenuti oltre la scadenza stabilita per garantirne la sterilità, procedendo al loro sequestro amministrativo ed elevando una sanzione di 20mila euro a carico dell'Azienda sanitaria provinciale. L'intervento ha avuto lo scopo di operare a sostegno di un servizio essenziale, in favore degli utenti, nello spirito di una sempre più cosciente attività di prevenzione.

l.c.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

L. C.
Giornalista

Laureata con il massimo dei voti in Scienze della Comunicazione e della Conoscenza all’Università degli studi della Calabria di Cosenza, già a partire dall’anno successivo...

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio