Droga e furto di sabbia in spiaggia: tre arresti nel Vibonese

Mille piante di marijuana sono state trovate dai carabinieri a Joppolo, mentre gli altri arresti sono avvenuti in località Tono di Capo Vaticano

di G. B.
8 maggio 2017
15:08
Condividi

Tre arresti sono stati eseguiti in mattinata nel Vibonese. A Joppolo i Carabinieri hanno sorpreso Stefano Polito, 45 anni, del luogo mentre si trovava in un terreno abbandonato intento ad innaffiare mille piante di marijuana. Dopo il sequestro della canapa indiana, il 45enne e' stato portato in carcere a Vibo Valentia. A Ricadi, invece, i carabinieri della Stazione di Spilinga, diretti dal maresciallo Battista Esposito, hanno sorpreso Paolo Ripepi, 52 anni, e Antonio Mazzitelli, 45 anni, mentre prelevavano dalla spiaggia del Tono a Capo Vaticano. La sabbia in grosse quantita' era gia' stata caricata su alcuni camion. g.b.

G. B.
Giornalista

Giuseppe Baglivo è stato collaboratore del quotidiano Calabria Ora dal settembre 2006 ad agosto 2007.


Redattore e responsabile della cronaca giudiziaria del quotidiano Calabria...

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio