Donna precipita nel fiume Calopinace a Reggio, salvata

Sul posto vigili del fuoco e forze dell'ordine. Non si esclude possa trattarsi di un tentativo di suicidio

di Redazione
1 luglio 2019
21:28
12 condivisioni

Una squadra dei vigili del fuoco del Comando di Reggio Calabria è intervenuta sull'argine Calopinace nei pressi del ponte di San Pietro a Reggio Calabria, per recuperare una donna di nazionalità straniera, precipitata per circa cinque metri sul letto del torrente. Non sono note le generalità. Anche se difficoltose le operazioni, vista l'inaccessibilita del luogo, gli operatori coordinati dal capo squadra Antonino Provazza e coadiuvati dalla super visione del capo reparto Domenico Siclari, hanno recuperato la donna in breve tempo affindandola alle cure del 118, che ha provveduto al primo soccorso ed al trasporto in ospedale. Non sarebbe in pericolo di vita. Non si esclude un tentativo di suicidio. Sul posto anche le volanti della polizia ed i vigili urbani.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio