Devono scontare anni di carcere, due arresti nel Crotonese

Protagonisti un 27enne e un 36enne accusati rispettivamente di detenzione di stupefacenti e tentata rapina

27 novembre 2019
11:18
2 condivisioni

I carabinieri della Stazione di Cutro hanno eseguito un ordine di esecuzione per la carcerazione, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Crotone, a carico di un 27enne del luogo che dovrà scontare un residuo di pena di 5 anni di reclusione perché condannato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, commesso tra i comuni di Cutro e Gioia Tauro nell’anno 2016. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato trasferito in carcere.

 

A Crotone i carabinieri della locale stazione hanno eseguito un ordine di esecuzione per la carcerazione, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale–Ufficio esecuzioni penali di Bologna, a carico di un 36enne del luogo. L'uomo dovrà scontare un residuo di pena di anni 1 e mesi 3 di reclusione, poiché condannato per una tentata rapina commessa nel mese di maggio 2018 nel capoluogo emiliano. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato trasferito nella casa circondariale di Crotone.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio