Ritrovato tesoro archeologico in una stalla di Crotone -FOTO

La scoperta è stata fatta per caso dai Carabinieri durante una perquisizione. Rinvenuti gioielli, monili in bronzo e vasellame decorato

di Giuseppe Laratta
mercoledì 16 maggio 2018
06:10
67 condivisioni
I reperti archeologici rinvenuti
I reperti archeologici rinvenuti

I Carabinieri della Compagnia di Cirò Marina, durante una perquisizione finalizzata alla ricerca di armi e materiali esplodenti, hanno trovato un vero e proprio tesoro archeologico. I militari, in un armadio posto in una stalla, hanno rinvenuto numerosi reperti archeologici, complessivamente 25, di pregevole fattura tra cui gioielli, bracciali e orecchini, monili in bronzo e vasellame decorato. I reperti sono stati sequestrati e il possessore è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Crotone. I reperti,  in buono stato di conservazione, sono riconducibili all’età del ferro e all’epoca ellenistica. Saranno consegnati alla Soprintendenza.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: