È ufficiale, via Scura: Cotticelli è il nuovo commissario ad acta per la Sanità calabrese

Ratificata la nomina del generale dei Carabinieri. Confermata anche la scelta di Thomas Schael quale subcommissario. Esulta il ministro Grillo: «Figure di garanzia, competenza, onestà e trasparenza»

di Consolato Minniti
8 dicembre 2018
13:42
590 condivisioni
Saverio Cotticelli, nuovo commissario per la Sanità in Calabria
Saverio Cotticelli, nuovo commissario per la Sanità in Calabria

Adesso arriva il crisma dell'ufficialità: il Consiglio dei Ministri ha approvato questa sera la nomina del nuovo commissario e del subcommissario ad acta per la Sanità in Calabria. Si tratta del generale dei carabinieri Saverio Cotticelli e di Thomas Schael. Trova piena conferma, dunque, l'anticipazione che lacnews24.it aveva dato diversi giorni addietro, cogliendo quella che era una decisione ormai presa a livello di governo, cui mancava solo la ratifica in Consiglio dei Ministri. Questa sera l'esito ormai scontato.

 

«Si tratta di nomine cruciali per questi territori - ha spiegato il ministro della Salute Giulia Grillo in un post su facebook riferendosi a Calabria e Molise - che hanno non solo difficoltà di bilancio, ma soprattutto che non riescono a dare ai cittadini il livello di servizi sanitari che la legge richiede. Sono realtà diverse, non posso sovrapporre le due situazioni, tuttavia, per i cittadini il risultato non cambia: hanno diritto a una sanità migliore e a servizi efficienti.
Mi hanno fatto qualche critica per aver enfatizzato il bisogno di legalità quale presupposto della scelta dei nomi. I commissari ad acta sono figure di garanzia, che incarnano i valori della competenza, onestà e trasparenza, da sempre miei cavalli di battaglia. Sono sicura che porteranno buoni risultati. Per gli incarichi di subcommissari ho scelto personalità di chiara fama e competenza nella gestione della sanità pubblica. Le personalità designate stasera dal Cdm hanno tutti i requisiti per fare un buon lavoro, vi assicuro che lavoreremo a stretto contatto e tra sei mesi valuteremo i risultati».

Una nomina "a tempo", dunque, con una valutazione intermedia fra sei mesi. Nel frattempo cala definitivamente il sipario sull'esperienza di Scura quale commissario ad acta. Una stagione vissuta soprattutto alla luce del conflitto mai sopito con il governatore Oliverio. Una battaglia che ha sfiancato, una volta di più, la già precaria situazione della Sanità in Calabria.

Consolato Minniti
Giornalista

Consolato Minniti nasce a Reggio Calabria nel 1983. Sin da bambino mostra la sua passione per il giornalismo, rubando la macchina da scrivere alla mamma, per passare intere ore a imprimere sui fogl...

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio