Aveva rubato anche in chiesa, arrestato ladro seriale a Cosenza

Incastrato dalle immagini della videosorveglianza l'autore di numerosi furti commessi negli ultimi quattro mesi. Le indagini condotte dalla sezione Reati contro il patrimonio della squadra mobile

di Salvatore Bruno
9 novembre 2019
11:48
12 condivisioni

Un 45enne, A.M. di Cosenza, è stato arrestato e condotto in carcere in esecuzione di una ordinanza cautelare emessa dal gip del Tribunale su richiesta della Procura diretta da Mario Spagnuolo. Secondo le indagini condotte dagli agenti della questura, è un ladro seriale, autore di numerosi furti commessi negli ultimi quattro mesi nell’area urbana, in abitazioni private ed esercizi commerciali.

Indagini serrate prima della cattura

Gli investigatori della sezione Reati contro il patrimonio della squadra mobile, nell’ambito di una minuziosa attività investigativa che si è avvalsa anche della visione di immagini di vari impianti di videosorveglianza, hanno accertato la commissione di furti con modalità pressoché identiche, da parte dell’uomo, dedito all’attività illecita con frequenza quasi quotidiana. Tra gli oggetti trafugati in case, negozi e persino in una chiesa e in una clinica privata, vi sono computer, motocicli, biciclette elettriche di consistente valore economico, telefoni cellulari, orologi e somme di denaro. Il ladro seriale poi, collocava immediatamente la refurtiva sul mercato illecito, verosimilmente per procurarsi sostanza stupefacente.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Salvatore Bruno
Giornalista

Giornalista e reporter televisivo da oltre vent'anni, ha maturato una lunga esperienza nella comunicazione istituzionale occupandosi dei rapporti con la stampa di diverse figure politiche.

...

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio