Coronavirus in Calabria, il paziente di Cetraro è tornato in pullman dal Lodigiano

Il paziente è un dializzato e non ha sintomi evidenti della malattia. L’esito del primo tampone è risultato positivo è stato fornito dall'istituto di virologia di Cosenza

di Francesca  Lagatta
28 febbraio 2020
19:31
10263 condivisioni

C'è il primo caso di Coronavirus in Calabria. L'uomo, si trova in quarantena nella sua casa a Cetraro, da domenica scorsa, quando ha raggiunto la città altotirrenica in pullman. L'uomo era partito da un paese del Lodigiano, attualmente considerato zona rossa.

 

Buone le condizioni di salute

L'uomo risultato positivo al primo test del Coronavirus è un paziente dializzato, che però non ha ancora mostrato i sintomi del Covid-19 e il suo quadro clinico al momento non desta preoccupazione. Il cetrarese, da anni trapiantato al Nord, al momento divide l'abitazione con sua moglie. Entrambi si trovano da giorni in isolamento ed erano stati loro stessi ad avvisare le autorità dell'arrivo in Calabria. L'esito del tampone, effettuato lunedì scorso, è positivo ed è stato fornito dall'istituto di virologia di Cosenza. Come da protocollo, si attendo comunque la convalida dell’Istituto superiore della sanità.

 

I passeggeri

Ora sarà competenza delle autorità rintracciare i passeggeri che domenica scorsa hanno viaggiato con l'uomo.

 

Francesca  Lagatta
Giornalista

Francesca Lagatta è nata a Praia a Mare l’11 aprile del 1985. Dopo molteplici esperienze con la stampa locale, nel 2011 approda dapprima ad Hi Tech Paper del giornalis...

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
Diemmecom