Mascherine e tute per l'ospedale di Catanzaro, la solidarietà ai tempi del Covid-19

Donati anche dall'azienda Gallo di Sellia cuffiette, occhiali protettivi e kit completi di camice, cuffia e calzari monouso

di Rossella  Galati
20 marzo 2020
16:13
23 condivisioni

2000 cuffiette, 320 mascherine , 200 tute, 25 occhiali protettivi, 100 kit completi di camice, cuffia e calzari monouso. Sono i dispositivi di protezione individuali che l’azienda Antinfortunistica Gallo di Sellia Marina ha donato in queste ore al reparto di rianimazione dell’ospedale Pugliese Ciaccio di Catanzaro, oltre a una decina di confezioni di guanti sterili per il reparto di oncologia pediatrica. Un gesto che rafforza e intensifica la catena di solidarietà che in queste settimane, da più parti, sta coinvolgendo cittadini, associazioni, imprenditori.

Profonda gratitudine

Tutti uniti nel cercare di contrastare la diffusione del contagio da coronavirus e a sostegno degli operatori sanitari che stanno lavorando con assoluta dedizione e senza soluzione di continuità. «Grazie a Voi che siete in prima fila in un momento così difficile – scrive l’azienda nella lettera di accompagnamento -. Grazie a Voi che ogni giorno con coraggio mettete a rischio la cosa più importante che abbiamo, la vita. Un pensiero con la speranza che presto questo brutto incubo finisca e tutti insieme torneremo a sorridere e ad abbracciarci più forti di prima e più consapevoli di prima. Buon lavoro».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio