Cassano Ionio, l’ex sindaco Papasso è candidabile

A stabilirlo la Corte d'Appello di Catanzaro. Il Comune del Cosentino era stato commissariato per infiltrazioni mafiose

di Redazione
22 luglio 2019
11:12
548 condivisioni
Gianni Papasso
Gianni Papasso

Gianni Papasso, ex sindaco di Cassano Ionio, comune del Cosentino commissariato per infiltrazioni mafiose, è candidabile. Lo ha stabilito la Corte d'Appello di Catanzaro. "Una grande, bellissima, straordinaria notizia- scrive Papasso in una nota - Giustizia e verità è stata fatta! Dopo il tribunale di Castrovillari, anche la Corte d’appello di Catanzaro respinge la richiesta del ministero dell'Interno per la mia incandidabilità. Anche la Corte d’appello ha sentenziato che sono candidabile! Anche la Corte d’appello ha sentenziato - scrive ancora Papasso - che non sono responsabile dello scioglimento del Consiglio comunale! Ora al lavoro per Cassano!".

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio