Bambini maltrattati in un asilo di Cariati, arrestate due insegnanti

Sono accusate di vessazioni fisiche e psicologiche ai danni di bimbi di età compresa tra i due e i cinque anni

di Salvatore Bruno
13 novembre 2019
08:46
1024 condivisioni

I carabinieri del Comando Provinciale di Cosenza, supportati da militari del Nas e del Nucleo ispettorato del lavoro, hanno posto agli arresti domiciliari due insegnanti, ritenute responsabili di maltrattamenti di natura fisica e psicologica nei confronti di bambini, di età compresa tra i due e i cinque anni, perpetrati all’interno di una struttura adibita ad asilo sita a Cariati. (QUI TUTTI I DETTAGLI)

 

Sarebbero almeno venti i bambini vittime delle due insegnanti. I militari, secondo quanto si è appreso, dopo avere ricevuto delle segnalazioni anonime hanno deciso di installare delle telecamere con le quali sarebbero stati ripresi i maltrattamenti. In particolare si vedrebbero i bambini mentre, al solo avvicinarsi delle maestre, si coprivano il visto con le braccia. All'interno dell'asilo sono in corso le verifiche dei carabinieri del Nas per ulteriori verifiche sanitarie e del Nil per accertare la regolarità di contratti e dipendenti dell'asilo che era autorizzato e regolarmente in attività. I carabinieri stanno anche sentendo i genitori dei bambini per capire se i figli abbiano o meno, nel tempo, manifestato comportamenti sospetti riconducibili a quanto sarebbe accaduto all'interno della struttura.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Salvatore Bruno
Giornalista

Giornalista e reporter televisivo da oltre vent'anni, ha maturato una lunga esperienza nella comunicazione istituzionale occupandosi dei rapporti con la stampa di diverse figure politiche.

...

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio