Cardellini detenuti illegalmente, sequestro a Cirò Marina

Il proprietario è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Crotone per detenzione illegale di uccelli

di Redazione
11 dicembre 2018
10:51
5 condivisioni
Un esemplare di cardellino
Un esemplare di cardellino

I carabinieri forestali hanno scoperto e sequestrato, a Cirò Marina (Kr), otto cardellini detenuti illegalmente in gabbie da un uomo in un locale adibito a magazzino. L'uomo è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Crotone per detenzione illegale di uccelli. Nel corso di una perquisizione in un locale al pianterreno adibito a deposito i militari forestali hanno notato la presenza di numerosi uccelli detenuti in gabbie di legno e metallo.

 

Tra di essi hanno notato subito i cardellini (nome scientifico Carduelis carduelis). Il possessore, alla richiesta degli operatori intervenuti, non ha fornito alcun documento che ne legittimasse la detenzione. Considerato che i volatili erano ormai abituati alla presenza dell'uomo e che una loro eventuale reimmissione in libertà avrebbe potuto alternarne il benessere, i volatili sono stati sequestrati e affidati all'attuale possessore, in attesa delle determinazioni della magistratura. In tutto il territorio nazionale non sono consentite l'uccellagione e la cattura di uccelli e di mammiferi selvatici, nonché il prelievo di uova, nidi e piccoli nati. L’attività venatoria, conseguentemente, si svolge per una concessione che lo Stato rilascia ai cittadini che la richiedono e che possiedano i requisiti previsti dalla legge.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio