Il cammino di Nazario, a piedi dalla Puglia alla Calabria per scoprire l'Italia

VIDEO | Il progetto Disegnando l'Italia, che ha fatto tappa a Roccella, punta a percorrere a piedi il perimetro dell'intera penisola

di Ilario  Balì
14 luglio 2019
11:12
667 condivisioni

Ventisette anni, una forte identità garganica e un sogno nel cassetto: scoprire l'Italia e le sue tante bellezze, tra itinerari naturalistici e paesaggi incontaminati, portando con sè, di regione in regione, un messaggio di speranza. L’impresa di Nazario Nesta, partito due mesi fa a piedi dalla Puglia in solitaria, ha fatto tappa in Calabria ed esattamente a Roccella Jonica. Un viaggio per apprezzare ogni aspetto del territorio portando alla luce il fascino della penisola italiana sottolineandone l'ospitalità, gli incontri e le singole storie che ognuno ha da raccontare.

 

«Amo l'Italia, le sue coste e gli italiani - ci dice - perché così facendo non solo migliorerò la mia vita in ogni sua sfaccettatura, ma sarò felice e soddisfatto di me stesso». Nel suo zaino un pannello solare per caricare lo smarthone, una mini-cucina portatile e pochi viveri. Un progetto ambizioso che sta spopolando sui social, impossibile da realizzare senza l'ospitalità e l'aiuto di tutta l'Italia, per un sogno che si sta concretizzando chilometro dopo chilometro. 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Ilario  Balì
Giornalista

Trentatre anni, giornalista con una laurea in Scienze della Comunicazione conseguita presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università della Calabria. Sin da ragazzo il s...

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio