Cadavere rinvenuto a Rende, avviate le indagini

Il corpo ritrovato a Quattromiglia all'interno di una casa diroccata. Sul posto carabinieri e polizia

di Salvatore Bruno
8 novembre 2019
18:19
188 condivisioni

Rinvenuto a Quattromiglia di Rende, in via Boccioni, il cadevere di una persona all'interno di una casa diroccata. Si tratta di Gianluca Veltri, 41 anni, che, secondo quanto si è appreso sarebbe deceduto per cause naturali. L'uomo da tempo viveva una situazione di disagio anche psicologico e trovava spesso rifugio nella vecchia abitazione diroccata, seminascosta da alcuni palazzi di recente costruzione in cui trovano alloggio numerosi studenti della vicina università. Alcuni residenti, allarmati dall’odore nauseabondo proveniente dall’interno della casa, hanno avvisato la polizia municipale. Dopo il ritrovamento del cadavere, sul posto sono giunti i carabinieri della locale compagnia ed il medico legale per i rilievi del caso. Contattato anche il pm di turno Giuseppe Cava. L’uomo era morto presumibilmente da un paio di giorni. A vegliarlo il suo cagnolino, Rex, affidato alle cure del canile sanitario di Mendicino.

 

 

Salvatore Bruno
Giornalista

Giornalista e reporter televisivo da oltre vent'anni, ha maturato una lunga esperienza nella comunicazione istituzionale occupandosi dei rapporti con la stampa di diverse figure politiche.

...

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio