Buonvicino, pregiudicato evade dai domiciliari: passeggiava per strada

Quando i carabinieri si sono presentati alla sua abitazione non lo hanno trovato. Per le ricerche sono state impiegate diverse pattuglie

di Francesca  Lagatta
19 agosto 2019
19:17
60 condivisioni

Nella tarda mattinata dello scorso 17 agosto, a Buonvicino, i militari della stazione carabinieri di Diamante hanno arrestato per evasione C.A., di 51 anni, pregiudicato del luogo, in atto sottoposto agli arresti domiciliari nel comune di Buonvicino. 

La vicenda

I fatti risalgono alle ore 12:30 circa quando i militari, durante un normale controllo alle persone sottoposte a misure restrittive, si sono presentati all’abitazione dell’arrestato non trovandolo al suo interno. Immediate le ricerche del soggetto, sono state impiegate diverse pattuglie su tutto il territorio di competenza della Compagnia carabinieri di Scalea, che è stato rintracciato nel vicino Comune di Maierà mentre percorreva tranquillamente le vie di quel centro. Lo stesso ai militari ha fornito delle giustificazioni ritenute poco plausibili e pertanto è stato condotto in caserma per gli accertamenti del caso. 

Un nuovo arresto

Informata la procura della Repubblica di Paola, il prevenuto è stato dichiarato in stato di arresto. Nel corso dell’udienza per rito direttissimo presso il tribunale di Paola, svoltasi nella mattinata di oggi, l’arresto è stato convalidato e l’uomo è stato tradotto nuovamente agli arresti al proprio domicilio.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Francesca  Lagatta
Giornalista

Francesca Lagatta è nata a Praia a Mare l’11 aprile del 1985. Dopo molteplici esperienze con la stampa locale, nel 2011 approda dapprima ad Hi Tech Paper del giornalis...

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio