Botti di Capodanno: 12 feriti, tre gravi

La notte di Capodanno ha 'regalato' i soliti incidenti con i botti. I casi più gravi nelle province di Vibo e Crotone.12 le persone ferite.

di redazione
1 gennaio 2015
16:42
Condividi

Il bilancio più duro nel crotonese, con 8 persone ferite. Due adulti sono stati ricoverati per ferite agli occhi, mentre 6 sono stati i feriti lievi. Nel vibonese un uomo di 46 anni ha perso la falange della mano a causa dei botti. Nel reggino tre sono stati i feriti, tutti lievi. Questo il bilancio provvisorio diffuso dalla Polizia.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
COMMENTI
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio