Bimbo investito a Curinga, la Calabria prega per il piccolo Manuel

Ore drammatiche per famiglia del bambino di quasi due anni travolto da un’auto mentre giocava nel giardino di casa. Le sue condizioni sono gravi

di M. S.
24 aprile 2018
15:53
5182 condivisioni
Il piccolo Manuel
Il piccolo Manuel

Investito per un tragica fatalità. È il dramma che ha colpito un bambino, Manuel, quasi due anni, investito la scorsa domenica nel giardino della sua casa di Curinga, nel Catanzarese. Il piccolo si trova attualmente ricoverato all’ospedale Pugliese-Ciaccio del capoluogo di Regione. Le sue condizioni al momento sono stabili ma rimangono ancora gravi.


E ora arriva un disperato appello della famiglia, diffuso anche tramite i social network, che invita tutti a pregare affinché Manuel possa risvegliarsi e ritorni alla sua vita spensierata, ai suoi giochi, ritorni a sorridere. All’appello la Calabria risponde, e lo fa stringendosi al dolore dei familiari e organizzando ovunque gruppi di preghiera per non spegnere la speranza. Un appello che arriva anche oltre i confini nazionali. Questa sera infatti sarà recitato anche a Lourdes il rosario per il piccolo.


Manuel stava giocando nel piazzale antistante la sua abitazione quando un’auto lo ha travolto mentre faceva manovra in retromarcia. Immediatamente dai parenti sono stati allertati i soccorsi e gli operatori del 118 che hanno provveduto a trasportare in elisoccorso il bambino all’ospedale. (m.s.)

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio