Colpito da un lampione mentre assiste alla partita: ferito 13enne nel Crotonese

Il grave incidente avvenuto a Belvedere Spinello. L’adolescente, che dopo essere stato colpito è precipitato da un'altezza di due metri, è stato trasferito in elisoccorso all’ospedale di Catanzaro: non sarebbe in pericolo di vita

di Redazione
domenica 5 febbraio 2017
18:45
Condividi

Un ragazzo di 13 anni è rimasto ferito a Belvedere Spinello, in provincia di Crotone, dopo essere stato colpito tra la testa e la spalla dalla parte finale di un faro dell'illuminazione mentre stava assistendo ad una partita di calcio di seconda categoria. L'adolescente, le cui condizioni sarebbero gravi, è stato trasferito in elisoccorso nell'ospedale civile di Catanzaro dove si trova ricoverato in prognosi riservata.

 

Dopo essere stato colpito dal punto luce il tredicenne è precipitato dalla tribuna dove si trovava da un'altezza di due metri. La partita tra la compagine locale e le Stelle Azzurre di San Giovanni in fiore è stata sospesa. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno avviato gli accertamenti.

 

***Aggiornamento alle 19:33:25 del 05/02/2017***

 

E' stato giudicato fuori pericolo il tredicenne di Belvedere Spinello rimasto ferito, nel pomeriggio, a causa della caduta di un palo dell'illuminazione dello stadio cittadino dove il ragazzo stava assistendo ad una partita di calcio del campionato di Seconda categoria.

 

Al ragazzo, che è ricoverato nel reparto di Neurochirurgia dell'ospedale Pugliese Ciaccio di Catanzaro, è stata riscontrata una frattura alla spalla e sono state suturate delle ferite al viso.

 

Da una prima ricostruzione pare che il tredicenne si sia reso conto che il palo stesse cadendo e, per questo, si è lanciato in avanti. Nel salto ha battuto il mento sui gradoni della tribuna sottostanti. La pronta reazione, però, gli ha consentito di evitare di essere colpito in testa dal palo della luce.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream