Viaggiava sull’A2 con 10 chili di cocaina sotto il sedile, arrestato 30enne locrese

L’uomo è stato fermato nei pressi dello svincolo autostradale di Cosenza Nord. La droga occultata in un doppio fondo

di Redazione
21 settembre 2019
10:38
48 condivisioni
Cocaina
Cocaina

Sorpreso con 10 chili di cocaina a bordo della sua autovettura, un uomo di Locri (RC), è stato arrestato dagli agenti della Polizia stradale di Cosenza. Durante servizi di controllo e pattugliamento autostradale, un equipaggio della Sottosezione Polstrada di Cosenza Nord ed uno del distaccamento Polstrada di Paola, hanno controllato sulla carreggiata Nord dell'A2, nei pressi dello svincolo autostradale di Cosenza Nord, un’autovettura Mercedes classe A, condotta da D.M., 30enne, locrese. In un doppio fondo posto sotto il sedile anteriore, lato passeggero, dell’automobile, c'erano 10 panetti accuratamente confezionati e sigillati contenenti cocaina, per un peso complessivo di 10,5478 chili. L'uomo è stato tratto in arresto per detenzione e trasporto di sostanza stupefacente.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio