Ancora un incidente stradale in Sila, tre persone rimaste ferite

L'impatto frontale si è verificato sulla statale 107 nei pressi di Camigliatello. Uno dei coinvolti è in gravi condizioni

di Salvatore Bruno
7 agosto 2019
11:27
51 condivisioni
Il luogo dell’incidente
Il luogo dell’incidente

Dopo la tragedia di Longobucco, le strade della Sila tornano a tingersi del colore rosso sangue, questa volta per un incidente lungo la statale 107 in località Fondente tra Camigliatello e Spezzano. Per cause in corso di accertamento due veicoli si sono scontrati frontalmente e nell'impatto tre persone sono rimaste ferite. Una di loro è in gravissime condizioni, trasportata d'urgenza all'ospedale dell'Annunziata di Cosenza con l'elisoccorso. Sul posto anche le ambulanze del 118, le forze dell'ordine, i vigili del fuoco e il personale dell'Anas per regolare la viabilità. Al momento il traffico è bloccato nel tratto interessato.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Salvatore Bruno
Giornalista
Giornalista e reporter televisivo da oltre vent'anni, ha maturato una lunga esperienza nella comunicazione istituzionale occupandosi dei rapporti con la stampa di diverse figure politiche. Inviato al seguito della delegazione della Regione Calabria al festival di Sanremo del 1997, ha lavorato per un biennio nell'ufficio stampa del Comune di Cosenza e curato la comunicazione della Commissione Riforme e decentramento e della Commissione contro la 'ndrangheta del Consiglio Regionale della Calabria. Curatore del progetto culturale "Sulle orme di Ulisse", realizzato in Sicilia, è stato inoltre radiocronista delle gare di serie B del Cosenza Calcio. Ha scritto sulle pagine di diversi quotidiani locali e nazionali, tra i quali Il Mattino, Leggo e il Corriere dello Sport. Come autore musicale ha vinto il Festival del Mare di Ancona nel 1993.
Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio