«Acqua e vermi dai rubinetti»: la denuncia di alcuni turisti a Cassano

FOTO | I villeggianti sono ospiti di un villaggio turistico in contrada Salicetta. I ritrovamenti, in base alle informazioni fornite, riguardano più abitazioni

di Redazione
7 agosto 2019
19:41
64 condivisioni
Rubinetto, immagine di repertorio
Rubinetto, immagine di repertorio

«Dai rubinetti di alcune abitazioni di 'Marina di Sibari' insieme all'acqua escono anche piccoli vermicelli». A denunciarlo all'Ansa, sono stati alcuni villeggianti ospiti del villaggio di contrada "Salicetta" nel comune di Cassano. «I ritrovamenti - ha riferito un villeggiante - sono avvenuti in diverse abitazioni anche distanti fra loro e in diverse strade del vicinato, il che fa dedurre che il problema deriva dalle condutture idriche. A poco è valso avvisare la polizia locale e il servizio Ambiente del Comune».

L'approvvigionamento idrico della zona verte su un sistema di pozzi artesiani dotati di potabilizzatore di recente riqualificazione a fronte di una rete idrica di fornitura alle utenze realizzata negli '70 e da allora mai rinnovata. La contaminazione potrebbe essere dovuta alle condizioni della rete di distribuzione idrica in quanto le analisi effettuate negli ultimi semestri hanno riscontrato la potabilità dell'acqua in uscita dell'impianto di potabilizzazione.

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream