Tartaruga protetta custodita in soffitta a Cirò, una denuncia

La testuggine appartiene ad una specie autoctona del sud Italia a rischio. Era contenuta in una cassetta di legno

di Redazione
7 ottobre 2019
15:38
9 condivisioni
Tartaruga sequestrata a Cirò
Tartaruga sequestrata a Cirò

Deteneva illegalmente in casa un esemplare di testuggine la cui specie, denominata "Testudo hermanni", è protetta dalla Convenzione di Washington. Un uomo di Cirò Marina è stato denunciato dai carabinieri forestale, che hanno sequestrato l'animale. A scoprire la testuggine, che appartiene ad una specie autoctona del Sud Italia sottoposta negli anni ad un forte prelievo dal suo ambiente naturale che ne sta mettendo a rischio la sopravvivenza, sono stati i militari nel corso di una perquisizione domiciliare.
L'animale era contenuto all'interno di una cassetta in legno, nella soffitta dell'abitazione dell'uomo. La tartaruga è stata quindi sequestrata e momentaneamente custodita in attesa di essere trasferito al Cras, il Centro recupero animali selvatici di Catanzaro.

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio