Ritrovato in Siberia un cucciolo di cane-lupo: ha 18mila anni

L'animale è stato trovato nei pressi del fiume Indigirka ed è stato trasferito a Stoccolma in un centro specializzato nello studio del dna di specie estinte 

di Redazione
22 novembre 2019
16:34
134 condivisioni
Il cucciolo di cane-lupo trovato in Siberia
Il cucciolo di cane-lupo trovato in Siberia

Non un cane, non un lupo. Potrebbe essere un antenato comune il cucciolo trovato in perfetto stato di conservazione in Siberia. L'animale, vissuto circa 18mila anni fa, è stato sottoposto a diverse analisi che, allo stato, non sono in grado di stabilire a quale specie appartenga. Il cucciolo è stato individuato nei pressi del fiume Indigirka, ed è stato trasferito al centro degli studi di ben quattro scienziati nel Centro di Paleontologia di Stoccolma. La struttura, infatti, è specializzata nello studio del dna delle specie estinte. Se dovesse primeggiare il profilo del "cane-lupo", la scoperta potrebbe costituire un importante tassello nella ricostruzione genetica dei discendenti. Se si rivelasse un cane, si tratterebbe dell'esemplare più antico giunto fino a noi. Nei mesi fa, sempre in Siberia, venne rinvenuta una testa di lupo risalente a 40mila anni fa.

 

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio