Vibo Valentia e i torrenti dell'alluvione che fanno ancora paura

VIDEO | I corsi d'acqua sono inquinati e degradati: ecco le immagini aeree esclusive lungo il Sant'Anna a Bivona 

di Agostino Pantano
8 agosto 2019
14:24
12 condivisioni
Il torrente Sant’Anna
Il torrente Sant’Anna

Il torrente Sant’Anna, a Vibo Marina, non è ripulito ed è ancora fonte di pericolo, oltre che di inquinamento. Basta guardare le immagini aeree esclusive a corredo del nostro servizio per accorgersi che, a 13 anni dall’alluvione, poco o nulla è stato fatto per annullare del tutto il rischio di nuove esondazioni. Sugli argini sono stati alzati dei muri, nella zona prossima alla foce, ma ci si chiede se bastino a contenere una eventuale piena visto che sul letto del corso d’acqua abbonda ancora il fango che impedisce il regolare deflusso. C’è in più un altro problema, e riguarda gli interventi-tampone che di volta in volta il Comune ordina: si fa una pulizia sommaria nell’alveo, si tagliano i canneti ma non si rimuovono gli sfalci, pronti a diventare un tappo. I cittadini si lamentano e indicano altri lavori non fatti a regola d’arte: lungo un altro fosso, addirittura, gli operai della ditta che hanno eseguito delle riparazioni della rete fognaria hanno lasciato dei detriti.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Agostino Pantano
Giornalista

Agostino Pantano, giornalista professionista, 43 anni, vive a San Ferdinando. È stato corrispondente dei quotidiani Gazzetta del Sud e Il Domani della Calabria. Dal 2006 al 2010 ha diretto l...

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio