Rifiuti, i carabinieri sequestrano un’isola ecologica a Vibo

Azione intrapresa dai militari della locale Compagnia unitamente al gruppo Noe di Reggio Calabria

di Redazione
martedì 7 agosto 2018
18:52
42 condivisioni

I Carabinieri del Nucleo Operativo Ecologico di Reggio Calabria unitamente a quelli della Stazione di Vibo Valentia hanno effettuato una serie di controlli in materia ambientale all’Isola Ecologica adibita alla raccolta di rifiuti in Via G. Pellicanò riscontrando una serie di anomalie di rilievo penale.


Nello specifico è stata sequestrata l’intera area della raccolta dei rifiuti e deferito il responsabile della ditta Dusty per violazioni in materia ambientale. L’area circostante è stata fatta oggetto di controllo al fine di scongiurare l’abbandono di spazzatura da parte di cittadini ignari del provvedimento di sequestro.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: