Il presidente del Parco del Pollino nella giunta nazionale Federparchi

Per Mimmo Pappaterra si tratta di «un grande riconoscimento per una delle aree protette più grandi d'Europa»

di Redazione
venerdì 7 dicembre 2018
18:29
9 condivisioni
Mimmo Pappaterra
Mimmo Pappaterra

Presidente del Parco nazionale del Pollino, Mimmo Pappaterra, è stato eletto, ieri, nella Giunta della Federparchi Italiana in rappresentanza dei 24 parchi nazionali, insieme al Presidente del Parco nazionale Gran Paradiso, Italo Cerise, ed al Presidente della Federparchi, Giampiero Sammuri, Presidente del Parco nazionale Arcipelago Toscano. Lo rende noto lo stesso Ente Parco del Pollino.


«Non so quale delega mi affiderà il Presidente Sammuri nella prima giunta già convocata per il prossimo 14 dicembre, - ha detto Pappaterra - posso assicurare che il mio sarà un impegno che proverò a portare avanti, così come ho sempre fatto, con dedizione e passione. Questa nomina rafforza, ancor di più, la centralità ed il ruolo che il Parco del Pollino ha giocato in questi anni. Sicuramente è un attestato di stima alla mia persona, ma è soprattutto - dice ancora Pappaterra - un grande riconoscimento per una delle aree protette più grandi d'Europa».

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: