La Sila imbiancata si prepara ad un weekend pieno di turisti

Ancora neve nelle ultime ore nelle località sciistiche, ma sabato e domenica splenderà il sole sulle piste

di Salvatore Bruno
giovedì 14 marzo 2019
15:31
1025 condivisioni
Gli impianti di Lorica
Gli impianti di Lorica

Nevica in queste ore oltre quota mille metri in Sila, con disagi alla circolazione stradale lungo la Statale 107. Sono all’opera i mezzi spazzaneve e spargisale di Anas, ma anche quelli del settore viabilità dell’ente Provincia di Cosenza per garantire la percorribilità delle arterie principali e secondarie dell’altopiano. Al momento non si segnalano particolari problemi, ma si raccomanda di utilizzare per gli spostamenti in auto, catene o pneumatici invernali.

Previsto boom di presenze turistiche

L’altopiano silano si prepara ad un weekend da urlo, con impianti di risalita aperti, neve abbondante sulle piste e boom di presenze turistiche. Imbiancate le principali località sciistiche ad alta quota, da Lorica a Camigliatello. Secondo le previsioni, le precipitazioni andranno avanti anche nella serata di oggi 14 marzo, ma già a partire dalle ore successive le condizioni climatiche dovrebbero migliorare. Nel fine settimana poi, il candore delle montagne innevate risplenderà sotto un sole tiepido e piacevole. Ci saranno dunque le migliori condizioni per praticare gli sport invernali.

Concerto di Tonino Carotone

A Lorica sono attesi in migliaia. Previsto il regolare funzionamento della cabinovia, della seggiovia e dello skilift con contestuale apertura delle principali piste. Perfettamente innevate anche le piste rossa e blu di Camigliatello e la pista da sci di fondo del Carlomagno, dove sabato 16 e domenica 17 marzo è in programma la kermesse Dogs on the snow, 13ma edizione della corsa di cani da slitta sulla neve. Domenica 17 marzo, inoltre, alle ore 12, nell’ambito della rassegna Rifugi Incantati, è previsto nel rifugio di Botte Donato, il concerto di Tonino Carotone cantautore spagnolo che vanta collaborazioni con Vinicio Capossela e Bandabardò.

Due corse del treno a vapore

Sabato 16 e domenica 17 marzo sarà operativa anche la locomotiva a vapore delle Ferrovie della Calabria lungo la tratta compresa tra Moccone e Silvana Mansio. In entrambe le date la partenza è prevista alle 10,30 con fermata alla successiva stazione di Camigliatello alle 10,35 e arrivo a Silvana Mansio alle 11,10. Il rientro è previsto alle 12,00, con arrivo a Moccone alla 12,40.

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Salvatore Bruno
Giornalista
Giornalista e reporter televisivo da oltre vent'anni, ha maturato una lunga esperienza nella comunicazione istituzionale occupandosi dei rapporti con la stampa di diverse figure politiche. Inviato al seguito della delegazione della Regione Calabria al festival di Sanremo del 1997, ha lavorato per un biennio nell'ufficio stampa del Comune di Cosenza e curato la comunicazione della Commissione Riforme e decentramento e della Commissione contro la 'ndrangheta del Consiglio Regionale della Calabria. Curatore del progetto culturale "Sulle orme di Ulisse", realizzato in Sicilia, è stato inoltre radiocronista delle gare di serie B del Cosenza Calcio. Ha scritto sulle pagine di diversi quotidiani locali e nazionali, tra i quali Il Mattino, Leggo e il Corriere dello Sport. Come autore musicale ha vinto il Festival del Mare di Ancona nel 1993.

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: