Incendio distrusse un bosco a Lattarico, denunciati due giovani

VIDEO | Con un comune accendino avevano appiccato le fiamme in quattro punti diversi mandando in fumo circa tremila metri quadrati di macchia mediterranea

di Salvatore Bruno
mercoledì 11 settembre 2019
16:33
14 condivisioni

Due giovani di Lattarico D.M. di 18 anni e A.M. di 19, sono indagati dalla Procura della Repubblica di Cosenza per incendio boschivo. Secondo le indagini condotte dai carabinieri forestali della stazione di Montalto Uffugo, nello scorso mese di agosto hanno dato alle fiamme un’area boschiva, distruggendo circa tremila metri quadrati di macchia mediterranea ed un bosco di querce, in località Ventolilla di Lattarico.

Il rogo appiccato con un accendino in punti diversi

Applicando il Mef, Metodo delle evidenze fisiche, e con l’ausilio di un apparato di video sorveglianza, in uso all’organizzazione forestale dell’Arma, i militari hanno accertato la responsabilità diretta dei due giovani i quali, utilizzando un comune accendino, hanno appiccato il rogo in quattro punti diversi. Come evidenziato dai fotogrammi estrapolati dai video delle microcamere posizionate nella zona, sorvegliata poiché reputata a rischio, è emerso come l’innesco, abbia provocato la rapida combustione dell’erba secca sul bordo stradale e la celere propagazione delle fiamme nell’area boschiva. L'immediato intervento dei mezzi di spegnimento ha evitato danni ambientali addirittura maggiori. 

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Salvatore Bruno
Giornalista
Giornalista e reporter televisivo da oltre vent'anni, ha maturato una lunga esperienza nella comunicazione istituzionale occupandosi dei rapporti con la stampa di diverse figure politiche. Inviato al seguito della delegazione della Regione Calabria al festival di Sanremo del 1997, ha lavorato per un biennio nell'ufficio stampa del Comune di Cosenza e curato la comunicazione della Commissione Riforme e decentramento e della Commissione contro la 'ndrangheta del Consiglio Regionale della Calabria. Curatore del progetto culturale "Sulle orme di Ulisse", realizzato in Sicilia, è stato inoltre radiocronista delle gare di serie B del Cosenza Calcio. Ha scritto sulle pagine di diversi quotidiani locali e nazionali, tra i quali Il Mattino, Leggo e il Corriere dello Sport. Come autore musicale ha vinto il Festival del Mare di Ancona nel 1993.
Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream