Falerna, tre giorni per imparare a pensare green -VIDEO

Inaugurato oggi il Festival del Mondo Green e dell’economia circolare. L’assessore all’Ambiente Rizzo: «La Calabria già a buon punto. Differenziata passata in due anni dal 15 a più del 40 per cento»

di Tiziana Bagnato
venerdì 15 giugno 2018
13:19
52 condivisioni

Sostenibilità, green economy, riciclo. In una sola parola ambiente. E’ questo il mood della tre giorni del Festival del Mondo Green e dell’Economia Circolare- Stili di vita sostenibili che sta animando il lungomare di Falerna. Dibattiti, discussioni, esempi concreti, casi aziendali, ma anche formazione e mercatini bio. «Vogliamo fare partire un messaggio forte da Falerna – ha detto il sindaco Giovanni Costanzo -  quello di una Calabria positiva e che a livello imprenditoriale, specie grazie ai giovani, sta tirando fuori la testa ritagliandosi spazi anche a livello nazionale». Ad inaugurare la manifestazione, patrocinata dal Comune di Falerna e dalla Provincia di Catanzaro, dalla Regione Calabria e dall’Unione dei Comuni Monti Ma. Re, gli Stati Generali dei Rifiuti con una riflessione a 360 gradi sull’argomento.  

«E’ l’Unione Europea che ci chiede di dare spazio all’economia circolare -  ha spiegato l’assessore all’Ambiente Antonietta Rizzo – il rifiuto deve diventare una risorsa e noi come Calabria abbiamo fatto passi da gigante. Basti pensare che nel caso della raccolta differenziata, che è il primo step di questo circuito virtuoso, la nostra Regione nel 2015 partiva da una percentuale del 12 per cento.  Nel 2017 ha superato il 40 per cento». La manifestazione proseguirà fino a domenica con un ricco calendario di eventi e di presenze istituzionali importanti, dando però anche spazio ai sindaci del territorio e alla realtà, anche piccole, che hanno saputo innovare ed incidere positivamente sull’ambiente con le loro attività.

Domani dalle 18 è prevista la presentazione del Piano di Azione locale del Gal Due Mari, domenica a chiudere  la discussione sul futuro dei centri storici nelle aree interne, alla presenza tra gli altri del deputato del Pd Antonio Viscomi, del sindaco di Riace Mimmo Lucano e del già presidente della Giunta regionale Agazio Loiero.

 

LEGGI ANCHE: A Falerna il Festival del mondo green

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Tiziana Bagnato
Giornalista
Lametina, laureata in Scienze della Comunicazione con indirizzo Giornalismo alla Lumsa di Roma, Tiziana Bagnato ha sempre affiancato la carta stampata all’ambito televisivo. Dopo aver lavorato nell’emittente regionale Calabria Tv e per diversi anni per il quotidiano Calabria Ora, poi L’Ora della Calabria, è approdata nell’emittente St Television e sul quotidiano Il Garantista di cui è ancora firma. 

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: