A Cosenza torna “Stelle al Castello” l'evento dedicato all'osservazione del cielo

L’edizione 2019 vedrà la presenza di animatori scientifici, strumentazione all’avanguardia per l’osservazione notturna della volta celeste e performance artistiche a tema

di Redazione
venerdì 5 luglio 2019
18:42
26 condivisioni

Dopo il successo delle scorse edizioni, torna “Stelle al Castello“: l'evento - sabato 6 luglio alle 20:30 presso il Castello Svevo di Cosenza - sarà a tema scientifico/astronomico e vedrà la presenza di animatori scientifici, strumentazione all’avanguardia per l’osservazione del cielo notturno e performance artistiche a tema.

Particolare attenzione verrà rivolta alla luna, che incanta e ispira l’uomo fin dall’alba dei tempi.

 

Ospite speciale di questa terza edizione sarà Adrian Fartade di Link4Universe, che incontrerà i suoi fan e che terrà uno spettacolo dedicato alla Luna chiamato “2069 – Un secolo di Luna!”: sono appunto 50 anni dalla prima storica avventura degli umani sulla superficie lunare e proveremo ad immaginare come sarà nel 2069, festeggiando un secolo dal primo piccolo grande passo dell’umanità. 


Dal progetto di villaggio lunare proposto dagli europei della ESA, fino alle missioni con artisti della SpaceX e basi robotiche e per umani da parte della Cina. Tutto questo e molto altro ancora in uno spettacolo dedicato alla storia presente, passata e futura dell’esplorazione della Luna. Il GAM – Gruppo Astrofili Menkalinan - terrà sul terrazzo del Castello Svevo la lettura del cielo e l’osservazione degli astri con l’impiego dei telescopi. Durante la serata, gli allievi della scuola Nero Su Bianco realizzeranno alcuni dipinti ispirati al cosmo. Il costo del ticket di ingresso è di 6 euro.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream