Cinghiali a spasso sul corso, continua l’emergenza nel Vibonese

VIDEO | Passeggiata in pieno centro abitato a Filogaso per i due esemplari. A Soriano, invece, un ungulato è stato immortalato mentre rovistava tra i rifiuti

di Redazione
giovedì 6 settembre 2018
13:01
41 condivisioni
Cinghiali a Filogaso
Cinghiali a Filogaso

Continua l’emergenza cinghiali nel Vibonese che arrivano ora in pieno centro abitato come un qualunque cane randagio. Una situazione sfuggita di mano soprattutto a Regione Calabria e Provincia di Vibo, primi responsabili del proliferare dei cinghiali, reintrodotti negli scorsi anni in gran quantità per venire incontro alle esigenze dei cacciatori e liberati anche in zone in cui storicamente non erano mai stati presenti. La loro veloce riproduzione e l'adattamento ad ogni habitat ha fatto il resto.

Le prime immagini del video mostrano due cinghiali intenti a passeggiare tranquillamente di notte in pieno centro abitato in una via di Filogaso. La seconda parte del video mostra invece un cinghiale intento a rovistare fra i rifiuti a Soriano Calabro. Gli animali, all’apparenza tranquilli, costituiscono in ogni caso un serio pericolo sia per gli automobilisti e sia per i cittadini, visto che non sono pochi gli attacchi dei cinghiali anche all’uomo ogni volta che si sono sentiti impauriti o minacciati. Oltre a pericoli per la pubblica incolumità, inutile poi sottolineare le ragioni igienico-sanitarie visto che molti esemplari di cinghiale sono risultati affetti da tubercolosi.

Dell’emergenza cinghiali si è discusso nei giorni scorsi in una manifestazione organizzata a Maierato dagli agricoltori messi in ginocchio dalle loro scorribande. In attesa di risposte serie da parte della Regione Calabria (che nel frattempo non ha invece trovato di meglio che riaprire la caccia ai volatili con la stagione turistica ancora in corso) i cinghiali sono liberi di girovagare nel Vibonese anche in pieno centro abitato. 

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: