Monasterace, lungomare o campeggio? Scoppia la polemica -VIDEO

La storica struttura turistica potrebbe scomparire. Il titolare si appella al sindaco Deleo che precisa: «Bonifica necessaria»

di Ilario  Balì
venerdì 15 giugno 2018
12:09
2 condivisioni

Il futuro del camping Punta Stilo sembra segnato. La storica struttura turistica, attiva da quasi 60 anni a Monasterace e unica presente nella vallata dello Stilaro, potrebbe scomparire per lasciare spazio al prolungamento del lungomare cittadino. La famiglia Vasile ha già presentato ricorso al Tar, ma l’istanza è stata respinta. Intanto il sindaco Cesare De Leo ha ormai preso una decisione. Il campeggio sarà demolito. E le ruspe entreranno in azione tra qualche settimana. Su proposta di alcuni cittadini, il movimento 5 stelle ha organizzato un sit-in per impedire l’avvio delle demolizioni. Basterà per evitare di cancellare più di mezzo secolo di storia?

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Ilario  Balì
Giornalista
Trentatre anni, giornalista con una laurea in Scienze della Comunicazione conseguita presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università della Calabria. Sin da ragazzo il suo interesse è stato rivolto al giornalismo e alla comunicazione. A fine 2004 ha sostenuto il tirocinio universitario presso l’ufficio stampa del Comune di Reggio Calabria. Il contatto con un quotidiano vero e proprio nel 2006, da collaboratore con Calabria Ora (poi L'Ora della Calabria). La collaborazione si è intensificata dal 2010 fino alla chiusura (giugno 2014), periodo nel corso del quale alla normale attività di collaboratore è seguita quella di redattore. Da settembre 2015 a maggio 2016 ha collaborato come pagellista per la testata calciomercato.it. Da ottobre 2016 a maggio 2017 ha ricoperto l’incarico di redattore nel quotidiano regionale Cronache delle Calabrie, diretto da Paolo Guzzanti.

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: