OK
Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all´uso dei cookie.
Politica

Tutte le scelte dei Cinquestelle, Morra capolista al Senato. Ecco gli altri nomi

I tre deputati uscenti nel plurinominale di Catanzaro, Vibo Valetia e Reggio

di Salvatore Bruno
domenica 21 gennaio 2018
21:43
69 condivisioni

Il Movimento Cinquestelle, a margine della convention di Pescara, ha scelto i candidati per i collegi plurinominali. In Calabria a guidare la lista per il Senato sarà l’uscente Nicola Morra, per il quale dunque si profila una pressoché sicura riconferma a Palazzo Madama. Al posto numero due c’è l’insegnante Bianca Laura Granato, già candidata alla carica di sindaco di Catanzaro. A seguire ci sono Giuseppe Auddino di Polistena, anch’egli insegnante, candidato più votato nella lista a sostegno di Cono Cantelmi alle regionali 2014, e Maria Pompilio.

Nel collegio di Cosenza e Crotone privilegiata la costa jonica

Alla Camera nel collegio plurinominale Calabria 01, comprendente i territori delle province di Cosenza e di Crotone, il capolista è Francesco Forciniti, militante di Corigliano Calabro, Elisa Scutellà, del meetup di Rossano, Alessandro Melicchio, giovane ricercatore dell’Università della Calabria, già candidato nel 2011 al consiglio comunale di Cosenza, Luigia Leone, indicata dal pentastellato candidato a sindaco di Paola Carmelo Meo, quale assessora ai lavori pubblici nella campagna elettorale delle amministrative 2017 nella città di San Francesco.

Tre parlamentari uscenti nel collegio di Catanzaro, Vibo e Reggio

Nel collegio plurinominale 02 di Catanzaro, Vibo Valentia e Reggio Calabria spiccano in testa al listino i nomi di tre deputati uscenti. Nell’ordine si tratta di Dalila Nesci, Paolo Parentela e Federica Dieni. I posto numero quattro è assegnato a Riccardo Tucci del meetup di Vibo Valentia.

Salvatore Bruno

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Salvatore Bruno
Giornalista
Giornalista e reporter televisivo da oltre vent'anni, ha maturato una lunga esperienza nella comunicazione istituzionale occupandosi dei rapporti con la stampa di diverse figure politiche. Inviato al seguito della delegazione della Regione Calabria al festival di Sanremo del 1997, ha lavorato per un biennio nell'ufficio stampa del Comune di Cosenza e curato la comunicazione della Commissione Riforme e decentramento e della Commissione contro la 'ndrangheta del Consiglio Regionale della Calabria. Curatore del progetto culturale "Sulle orme di Ulisse", realizzato in Sicilia, è stato inoltre radiocronista delle gare di serie B del Cosenza Calcio. Ha scritto sulle pagine di diversi quotidiani locali e nazionali, tra i quali Il Mattino, Leggo e il Corriere dello Sport. Come autore musicale ha vinto il Festival del Mare di Ancona nel 1993.

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: