OK
Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all´uso dei cookie.
Politica

Locri, arriva in Comune la Commissione straordinaria di liquidazione (VIDEO)

I funzionari prefettizi nominati dopo la dichiarazione di dissesto finanziario. Sainato: «Conti ok in 2 anni»

di Ilario  Balì
lunedì 22 gennaio 2018
18:25
3 condivisioni

Si è insediata questa mattina a Locri la Commissione Straordinaria di liquidazione, dopo la dichiarazione di dissesto finanziario dello scorso maggio. I commissari sono stati ricevuti dal sindaco Giovanni Calabrese, dal vicesindaco Raffaele Sainato, dal Presidente del Consiglio Comunale Domenico Maio, dall’assessore Anna Sofia e dal segretario Domenico Libero Scuglia. La Commissione, nominata con decreto del Presidente della Repubblica lo scorso 8 gennaio 2018, è composta da Giovanni Cioffi, Dirigente del Ministero delle Finanze, e da Giuseppe Putortì e Gianfranco Ielo, funzionari della Prefettura di Reggio Calabria

La Commissione dovrà provvedere “all’amministrazione della gestione e dell’indebitamento pregresso nonché all’adozione di tutti i provvedimenti per l’estinzione dei debiti dell’ente”. Dopo l’insediamento formale i componenti della Commissione hanno indicato all’unanimità quale presidente delle stessa Giovanni Cioffi. Entro dieci giorni dalla data odierna, per come previsto dalla legge, verrà approvato e pubblicato l’avviso rivolto ai creditori che dovranno presentare istanza di insinuazione alla massa passiva. Il procedimento dovrà concludersi nell’arco dei trenta giorni successivi alla pubblicazione.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Ilario  Balì
Giornalista
Trentatre anni, giornalista con una laurea in Scienze della Comunicazione conseguita presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università della Calabria. Sin da ragazzo il suo interesse è stato rivolto al giornalismo e alla comunicazione. A fine 2004 ha sostenuto il tirocinio universitario presso l’ufficio stampa del Comune di Reggio Calabria. Il contatto con un quotidiano vero e proprio nel 2006, da collaboratore con Calabria Ora (poi L'Ora della Calabria). La collaborazione si è intensificata dal 2010 fino alla chiusura (giugno 2014), periodo nel corso del quale alla normale attività di collaboratore è seguita quella di redattore. Da settembre 2015 a maggio 2016 ha collaborato come pagellista per la testata calciomercato.it. Da ottobre 2016 a maggio 2017 ha ricoperto l’incarico di redattore nel quotidiano regionale Cronache delle Calabrie, diretto da Paolo Guzzanti.

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: