VIBO, LA PROVINCIA NON PAGA: L'APPELLO DEGLI IMPRENDITORI

Servizio del 19/07/2014

sabato 19 luglio 2014
00:00
Condividi

Due milioni e mezzo di euro bloccati nelle casse dell'Amministrazione Provinciale per colpa della burocrazia lumaca e di apparati inefficienti. Esasperati i creditori.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: