Caso Ezio Scida, i tifosi scendono in piazza

Il sindaco Pugliese ha ribadito che la squadra rossoblu giocherà nella propria città

martedì 28 agosto 2018
12:14
Condividi

L'Ezio Scida non si tocca. E' quanto hanno chiesto a viva voce i tifosi del Crotone che hanno manifestato pacificamente per le vie cittadine. Chiedono una cosa semplice, ovvero poter assistere alle partite casalinghe del club rossoblu nello stadio di via Giovanni Paolo II. Il corteo ha sfilato per il centro pitagorico, da via XXV Aprile a via Vittorio Veneto, per poi giungere in piazza della Resistenza, dove ad attenderli c'era il sindaco Ugo Pugliese, il quale ha ribadito che il Crotone giocherà a Crotone, a partire da domenica prossima nel primo match casalingo contro il Foggia.

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: