Pallanuoto, Rari Nantes: buona la prima

La Rari Nantes, in lizza per la serie A di pallanuoto, vince la gara uno dei play off. Bisogna continuare a lottare fino alla fine per coronare il grande sogno

di Giuseppe Laratta
domenica 24 giugno 2018
15:27
Condividi

La Serie A è a un passo: la Rari Nantes Crotone ha battuto per 11 a 4 l'Etna Catania nella gara uno delle finali playoff di pallauoto, e manca solo una vittoria per la conquista del sogno. I ragazzi di mister Arcuri hanno affrontato a testa alta il match, mantenendo sempre alta la concentrazione e trovandosi quasi sempre davanti la porta avversaria. Ad andare a segno sono stati Namar, Amatruda, Bezic, Spadafora e Chiodo.


Non è mancato, ovviamente, il supporto dei tifosi che, anche questa volta, hanno invaso gli spalti della piscina olimpionica pitagorica. La gara due si giocherà mercoledì a Catania: se la Rari Nantes dovesse vincere sarebbe in Serie A; qualora a vincere fossero i siciliani, si giocherebbe la “bella” sabato prossimo in casa dei pitagorici. La speranza è quella di chiudere la “pratica” tra quattro giorni.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: