Caso Chievo-Verona, la delusione dei tifosi del Crotone

Intanto il club rossoblu, guidato dal presidente Gianni Vrenna, è intenzionato ad andare avanti per vie legali

giovedì 26 luglio 2018
12:40
Condividi

Doveva andare diversamente: è questo il pensiero dei tifosi del Crotone in merito alla sentenza del Tribunale Federale sul caso Chievo che ha dichiarato l'improcedibilità per il club veronese. C'è delusione e rabbia da parte dei supporters rossoblu che, oggettivamente, speravano in una retrocessione in B del Chievo e, quindi, una riammissione in Serie A per il Crotone.

 

Intanto il club rossoblu, guidato dal presidente Gianni Vrenna, è intenzionato ad andare avanti, per far valere i propri diritti in ogni sede: per questo motivo, auspica l'immediata istruzione di nuovo procedimento. In tempi, ovviamente, celeri.

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: