Ferro: “In consiglio regionale ma senza indennità”

Eletta alla Camera nel collegio uninominale di Vibo Valentia - da Serra San Bruno, feudo del suo più accreditato competitor alle elezioni, Bruno Censore – Wanda Ferro annuncia, siederà in Parlamento ma resterà anche in consiglio regionale, rinunciando però alla doppia indennità

lunedì 12 marzo 2018
14:30
Condividi

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: