Terme Luigiane, le sorti di 250 dipendenti appese a un filo

Duecento lavoratori licenziati e un pezzo di storia calabrese che rischiano di essere cancellati. Ecco il dramma che si consuma a Guardia Piemontese

lunedì 21 gennaio 2019
14:31
Condividi

Stato di agitazione a Guardia Piemontese questa mattina, per i 250 lavoratori delle Terme Luigiane licenziati a fine anno. Adesso si cerca una soluzione per salvare i posti di lavoro e ben settant’anni di storia. 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: