Statale 106, l'appello di “Basta Vittime” ai candidati di Corigliano-Rossano

Il sodalizio chiede ai futuri amministratori della città un impegno concreto per l'ammodernamento della strada della morte 

giovedì 2 maggio 2019
12:00
Condividi

A Corigliano-Rossano il  presidente dell’associazione Basta Vittime sulla SS106 ha chiesto un impegno concreto ai candidati a sindaco sulla vertenza dell’ammodernamento della strada della morte.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: