La rivolta dei “terroni”: «Non vendiamo prodotti veneti»

Il messaggio provocatorio e di protesta contro il regionalismo differenziato, è apparso a Cosenza sulle vetrine di due locali pubblici del centro

giovedì 1 agosto 2019
12:40
4 condivisioni

Non vendiamo prodotti veneti. Il messaggio provocatorio e di protesta contro il regionalismo differenziato, è apparso a Cosenza sulle vetrine di due locali pubblici del centro. L'iniziativa sembra destinata ad allargarsi a macchia d'olio.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: