Il governo tradisce le attese, la protesta di lsu-lpu

Le speranze riposte nel Parlamento vengono disattese. In Commissione non passa l’emendamento per gli ex lavoratori. E così stamani in cinquecento hanno occupato i binari della stazione di Lamezia  

martedì 4 dicembre 2018
13:15
Condividi

Gli emendamenti che avrebbero consentito la prosecuzione del percorso di stabilizzazione degli ex Lsu Lpu calabresi non sono stati accolti dalla commissione Bilancio della Camera. Per questo motivo, esasperati e sviliti, circa 500 lavoratori hanno oggi occupato i binari della stazione di Lamezia Terme bloccando la circolazione.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: