L'associazione “Sincronia” rischia di chiudere i battenti

Rischia di chiudere i battenti l’associazione Sincronia che da anni gestisce a Lamezia Terme un bene confiscato alle cosche dedicandosi alle persone affette da disabilità mentale. Tra poco andranno via i ragazzi del servizio civile e portare avanti le attività diventa difficile se non impossibile

domenica 22 luglio 2018
13:44
Condividi

 

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: