Allarme povertà, la Cgia: sempre peggio

Un lavoratore autonomo su quattro sul lastrico. Il centro studi degli artigiani di Mestre lamenta l'assenza di politiche in grado di contrastare la crisi

di LaC tv
10 novembre 2014
14:31
Condividi

Allarme povertà per le famiglie italiane. E' la Cgia ( associazione artigiani e piccole medie imprese) ha lanciare l'allarme. Secondo il centro studi di Mestre, infatti, nel 2013 una famiglia su quattro si è trovata in difficoltà economica e, la categoria più esposta al rischio è quella dei lavoratori autonomi. Sono, infatti, piccoli imprenditori, artigiani, commercianti, liberi professionisti e soci di cooperative, coloro i quali stanno risentendo maggiormente della crisi economica. 

COMMENTI
Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio