Aeroporto di Crotone, il primo mese dalla riapertura

Bilancio positivo per quanto riguarda il flusso passeggeri: nei primi 30 giorni di attività, sono più di 16mila le presenze registrate

mercoledì 4 luglio 2018
13:59
2 condivisioni

Tempo di primi bilanci per l'aeroporto di Crotone a un mese dall'inizio dell'attività volativa: in totale – secondo i dati forniti da Sacal – sono 16504 i passeggeri transitati dallo scalo di Sant'Anna con i voli da e per Bergamo, Pisa e Verona con Ryanair e Albastar. Nello specifico, la tratta che ha registrato il flusso più alto tra arrivi e partenze, è quella di Bergamo Orio al Serio con la compagnia low-cost irlandese, che ha registrato più di 10mila passeggeri. Un buon dato considerato che il primo mese ha registrato all'incirca cento voli, nonostante qualche leggera defaillance iniziale legata alla mancanza di carburante. Positivo il riscontro anche da parte del Comitato Cittadino Aeroporto Crotone che, però, tiene alta l'attenzione sul fatto che le tratte per Pisa e Bergamo con Ryaniar termineranno rispettivamente a fine agosto e fine ottobre.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: