Un extraterrestre come amico al “Vespucci” di Vibo Marina

L’alieno e l’amicizia. Questo il tema dell’iniziativa che si è svolta all’Istituto Vespucci di Vibo Marina. Protagonisti la figlia del premio Oscar Carlo Rambaldi e, soprattutto, l’immortale ET

domenica 17 marzo 2019
09:04
Condividi

La scuola diventa un museo! All'Istituto Vespucci di Vibo Marina special guest: ET, il personaggio che valse al suo creatore, Carlo Rambaldi, l’ultimo dei suoi 3 oscar. L’extra terrestre più famoso del cinema è stato protagonista di un concorso di disegno dal titolo “L'alieno e l'amicizia” promosso dalla fondazione Rambaldi. A tagliare il nastro della mostra di disegni realizzati dai più piccoli proprio la figlia del genio calabrese degli effetti speciali, Daniela Rambaldi.

Ai bimbi creativi che hanno preso parte al concorso verrà consegnato un "Diploma di Solidarietà" per aver utilizzato l’arte come mezzo per dimostrare che la diversità non è un demerito ma anzi un arricchimento: come nel celebre film di Spielberg  che esalta l’amicizia di un bambino con ET l’extraterrestre.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream